CUBA Scuole Nazionali d'Arte

Film-documentario
Regia: Francesco Apolloni
Musiche: Rosario Di Bella

 

Negli anni cinquanta il Country  Club alla’Avana era un ambiente così esclusivo che nemmeno al presidente Batista, mulatto, era consentito entrare. Subito dopo il trionfo della rivoluzione, Fidel e il Che, giocando a golf nei meravigliosi spazi del club, decisero di farne la sede delle Scuole Nazionali d’Arte, convinti che la cultura fosse un fattore determinante per promuovere la libertà dei popoli dell’America Latina. Chiamarono un giovane architetto cubano, Riccardo Porro, che, insieme a due colleghi italiani, Roberto Gottardi  e Vittorio Garatti, dette via a uno dei progetti più affascinanti che siano mai stati realizzati. Todos es posible. Questo diventa il tema ricorrente nelle testimonianza dei progettisti delle Scuole Nazionali d’Arte: la tensione e la vicinanza, a dispetto anche delle intenzioni degli autori, tra il progetto e il concetto di utopia. Le scuole di Garatti, Gottardi e Porro, riassumono, come in un prologo edificato, le parole chiave degli anni sessanta: amore, utopia, fantasia, progetto, rivoluzione. La ricostruzione di questa storia e dei suoi protagonisti è anche un tentativo di far conoscere un po’ meglio un capolavoro contemporaneo, patrimonio dell’Umanità.

 

Pubblicato in News | Commenti disabilitati su CUBA Scuole Nazionali d'Arte

Addio al nubilato (2011)

Regia di Francesco Apolloni
con Michela Andreozzi,Denny Mendez, Elena Arvigo
Emy Bergamo, Brenda Lodigiani
Musiche: Rosario Di Bella

Quattro amiche si ritrovano nella casa di una di loro per festeggiare l’addio al nubilato di un’altra loro amica e, si sa, quando due o più donne si ritrovano e tra loro c’è amicizia e complicità emergono i ricordi di una vita, le confidenze e delle vecchie rivalità.
Si parla di uomini, di quelli che si sono condivisi e non solo, si fanno anche scoperte, scelte di vita del tutto inaspettate.
Le protagoniste sono caratterizzate da varie esperienze di vita: Linda fa la pittrice e vive nella suite dell’albergo di suo padre; Vanessa è un’attrice senza lavoro, con una separazione alle spalle e una figlia con la quale vive un rapporto non proprio sereno. Eleonora è una “life coach” e ha come priorità assoluta il sesso, magari fatto con un “toy boy”. Carla è amante delle discipline orientali e infine Cristiana, compagna di Linda, è una ragazza di diciotto anni carica di energia e passione. In tutto questo confrontarsi fatto di riflessione e divertimento, sensibilità e delicatezza, che sono qualità del tutto appartenenti all’universo femminile, la festeggiata, colei che dovrà convolare a nozze, tarda ad arrivare… cosa accadrà? Si sposerà o no?
Una commedia ricca di risvolti comici e colpi di scena dove la donna contemporanea è finalmente la vera protagonista.

Pubblicato in Teatro | Commenti disabilitati su Addio al nubilato (2011)

Showreel (2012)

Pubblicato in Video | Commenti disabilitati su Showreel (2012)

Un sueno a mitad (2011)

Regia: Francesco Apolloni
Anno di produzione 2011
Musiche Rosario Di Bella

Negli anni cinquanta il Country  Club alla’Avana era un ambiente così esclusivo che nemmeno al presidente Batista, mulatto, era consentito entrare. Subito dopo il trionfo della rivoluzione, Fidel e il Che, giocando a golf nei meravigliosi spazi del club, decisero di farne la sede delle Scuole Nazionali d’Arte, convinti che la cultura fosse un fattore determinante per promuovere la libertà dei popoli dell’America Latina. Chiamarono un giovane architetto cubano, Riccardo Porro, che, insieme a due colleghi italiani, Roberto Gottardi  e Vittorio Garatti, dette via a uno dei progetti più affascinanti che siano mai stati realizzati. Todos es posible. Questo diventa il tema ricorrente nelle testimonianza dei progettisti delle Scuole Nazionali d’Arte: la tensione e la vicinanza, a dispetto anche delle intenzioni degli autori, tra il progetto e il concetto di utopia. Le scuole di Garatti, Gottardi e Porro, riassumono, come in un prologo edificato, le parole chiave degli anni sessanta: amore, utopia, fantasia, progetto, rivoluzione. La ricostruzione di questa storia e dei suoi protagonisti è anche un tentativo di far conoscere un po’ meglio un capolavoro contemporaneo, patrimonio dell’Umanità.

Pubblicato in Cinema | Lascia un commento

La retta via (2009)

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Intervista per terre sommerse

Continua a leggere

Pubblicato in News | Lascia un commento

Portami via (2007)

Pubblicato in Video | Lascia un commento

Il negozio della solitudine (2007)

folder4

Tracklist:

01) Invece no (testo)
02) Portami via (testo)
03) Mi dispiace (testo)
04) Il tempo (testo)
05) La vita va così (testo)
06) Abbracciami (testo)
07) Pace non ho (testo)
08) Sono io  (testo)
09) Un uomo (testo)
10) I nostri veri eroi (testo)
Pubblicato in Discografia | Lascia un commento

Invece no – singolo (2007)

invece-nosingle

Tracklist:

01) Invece no (testo)
Pubblicato in Discografia | Lascia un commento

I miei amici (2000)

 

folder3-e1441954373638

Tracklist:

01) I miei amici (testo)
02) Le stagioni (testo)
03) Questa terra (testo)
04) Vorrei dirti (testo)
05) Come se parlassero due amici (testo)
06) Il giorno del mio compleanno (testo)
07) Le cose perse (testo)
08) La vita non aspetta (testo)
09) Stringerti (testo)
10) Ladro d’amore (testo)
Pubblicato in Discografia | Lascia un commento